I "luoghi" della cromia nella pittura di Flavia Mannucci Torre Bruciata, TERAMO, 28 marzo-12 aprile 2015

Nelle tele di Flavia Mannucci la realtà osservata si traduce in sintassi segnica esaltata da una cromia, quasi eco dilatata, che tocca ogni angolo sino a confondersi oltre la soglia dell’indistinto. SALA ESPOSITIVA DI TORRE BRUCIATA , TERAMO 28 marzo-12 aprile 2015

Continua la lettura